• Facebook - Bianco Circle
  • YouTube - Bianco Circle

Associazione Pulcino

 

Sede operativa

 via Verga, 1 35020 Albignasego PD

(presso Ipercity centro commerciale)

Sede legale

Via Giustiniani, 3 Padova

(presso Patologia Neonatale Ospedale di Padova)

Tel. 048 8809816 

 -  345 4520357

-  392 5559013

info@associazionepulcino.it

Seguici 

© 2017 by crescendocooperativa.it

I nuovi traguardi della neonatologia si stanno orientando verso il miglioramento della qualità della degenza ospedaliera e dell’assistenza alla “famiglia pretermine” nel suo insieme attraverso servizi multidisciplinari.

La famiglia pretermine

Un parto prematuro interrompe non solo il processo maturativo organico del bambino, ma pone bruscamente fine a una serie di naturali modificazione psicologiche della madre e della coppia.

Le prime relazioni madre-bambino avvengono in un ambiente altamente tecnologizzato, dove sono “le macchine” a tenere in vita il neonato e infermieri e medici si prendono cura di lui. La lontananza, l’impossibilità di accudire il bambino nei primi momenti di vita, la difficoltà di instaurare una relazione con un neonato con cui è complicato comunicare, accresce nei genitori il senso di inadeguatezza e i sentimenti di colpa

 

E' ormai evidenziato da studi scientifici che l'evento di un parto fortemente prematuro scatena problematiche psicologiche nella coppia ed un bagaglio di dolore, inadeguatezza e sensi di colpa. E' scientificamente provato che per il neonato pretermine, ricoverato in una terapia intensiva neonatale, la presenza dei genitori è fondamentale, non solo per l'allattamento e per stabilire un rapporto madre-bambino, ma proprio per attuare una serie di trattamenti di "Care" che determinano la vitalità stessa del bambino e il suo sviluppo futuro.


L'evento di un parto prematuro, anche se non dovesse causare gravi patologie nella mamma e nel bambino, necessita di un'attenzione, di una cura e di un sostegno continuativi e duraturi verso tutta la famiglia.

Alla grande sofferenza e allo sforzo della sopravvivenza, si possono aggiungere lo stress di rumori di fondo e la mancanza della presenza costante e consolatoria dei genitori 

Non esistono situazioni ideali all'interno di una terapia intensiva neonatale, ma con grande impegno è possibile creare le condizioni migliori per la permanenza in reparto del bambino e della sua famiglia.

Il film integrale "Mani per Crescere" dura 45 minuti. Se volete riceverlo inviate una mail a info@associazionepulcino.it